COMUNICAZIONE D'IMPRESA DAL 1999

Mr. W

Posted on 24 Sep 2012 in Comunicazione, Marketing, Mass media, Spot tv, varie | 3 comments

[youtube=http://youtu.be/jFwgVxjatk8] Si parla tanto di storytelling: ho appena rivisto uno spot che con rara maestria coniuga emozioni, immagini e efficacia narrativa.
Uno spot che riesce a compiere un’operazione solitamente difficile e dal risultato incerto: dare corpo, voce e mimica a qualcosa che non si vede – il vento – ma di cui si vedono e si sentono gli effetti.
Il personaggio del vento è stato costruito in modo magistrale, attraverso citazioni cinematografiche, da Arancia Meccanica a Elephant Man che contribuiscono, insieme al trucco e al pesante e duro accento tedesco, a renderlo teneramente inopportuno, inadeguato e alla fine commovente.
Non a caso nel 2007 ha vinto il Leone d’Oro a Cannes.
La data in questo caso è però irrilevante perché, come è stato già detto da riconosciuti guru della comunicazione, questo è uno spot sempre attuale, in quanto i contenuti umani hanno un carattere di universalità.
Sentirsi incompresi, goffi, fastidiosi, essere consapevoli che il proprio comportamento ci spinge verso una solitudine radicale sono dimensioni dolorose di sofferenza condivisa: tutto questo nel finale diventa – grazie a Epuron, l’azienda che ha commissionato lo spot – possibilità di sentirsi utili, di essere accettati dagli altri per come si è. Naturale quindi che una storia così ti tocchi dentro.
E a te quale sentimento suscita?

3 comments

  1. diego / September 24th, 2012 20:26

    che dire: semplicemente una pubblicità “bella”

    Reply

  2. Alice / September 24th, 2012 20:52

    È proprio vero che una trama narrativa ti coinvolge di più, forse perché ritorniamo bambini che anche per abbandonarsi al sonno hanno bisogno di una bella storia

    Reply

  3. Federico / September 26th, 2012 9:10

    la forza dello storytelling… incollato fino alla fine per capire come va a finire… ed emozionarsi proprio per come va a finire

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>